martedì 27 marzo 2007

Sesso all'italiana...


In questo paese il rapporto che le donne e gli uomini hanno con il sesso è ancora secondo me fermo a qualche secolo fa.
Da una parte c'è una decisa eccessiva mercificazione del sesso, dall'altra c'è ancora una donna che viene mantenuta ben lontana da un sano e reale rapporto con il proprio corpo e il sesso.
Insomma per farla in breve sia tra le donne che tra gli uomini l'idea che una donna che viva il sesso in maniera libera sia una donna facile che va bene come amante ma non come moglie/fidanzata (meno che mai come figlia) è ancora talmente diffusa da mettere i brividi addosso.....e i brividi mi vengono soprattutto quando questi discorsi li sento fare alle donne.
Ad esempio l'argomento eiaculazione femminile è argomento pressocchè sconosciuto tra gli uomini (che anche se lo conoscono lo vedono al massimo legato alla pornografia) che alle donne (che se e quando lo vivono finiscono per rimanerne scioccate come se fosse una malattia).
vedi la testimonianza di questa lettera inviata ad un esperto.
Il bello però è vedere come in altre culture, che erroneamente si considerano arretrate rispetto alle nostre, le donne abbiano un rapporto decisamente più naturale con il loro corpo e il sesso rispetto a quanto ce l'abbiamo noi.
I Batoro dell'Uganda considerano una donna adulta e pronta per il matrimonio solo quando riesce, masturbandosi, a eiaculare bagnando un muro. Le donne anziane insegnano alle giovani come fare "Kachapati" che in lingua batoro vuol dire proprio "spruzza il muro".
Gli abitanti di alcune isole dell'Oceano Pacifico del sud, le Trobriand, non solo conoscono l'importanza dei muscoli pelvici e l'esistenza del punto G ma giudicano che la donna abbia goduto veramente solo se eiacula. Essi hanno un raffinatissimo linguaggio sessuale ma chiamano l'eiaculazione femminile e maschile con la stessa parola: "momona". La cosa divertente è che questo comportamento sessuale è stato registrato dagli antropologi occidentali che però, schiavi della loro ignoranza e incapaci di imparare qualche cosa dai selvaggi, non ci hanno capito niente. Così sui testi di antropologia trovate ancor oggi riferito lo strano costume delle Trobriand dove le donne fanno pipì addosso ai maschi in segno di contentezza.
Per non parlare di qualcuno molto più vicino a noi...ovvero l'Europa del nord dove nelle scuole elementari....ribadisco....nelle scuole elementari...viene insegnato alle bambine come esercitare i loro muscoli pelvici che servono sia ad evitare l'incontinenza senile sia ad avere una sana sessualità da adulte.
In Italia si preferisce vendere pannoloni.....siamo uno dei pochi paesi dove esiste l'incontinenza senile nelle donne e dove se una donna parla di eiaculazione durante un orgasmo al proprio ginecologo rischia di sentirsi dire che è un problema di vescica lenta.
Peccato che sia matematicamente impossibile urinare durante un orgasmo .scritto da : liena67 su: Mondo alla Rovescia


Questo post è stato pubblicato su Blog Penna Calamaio l' 6 Marzo 2007 . Blog Penna Calamaio è un blog collettivo, un progetto di aggregazione aperto ai blogger di tutte le piattaforme. Vogliamo aprire le porte dei blog, vogliamo creare un luogo di incontro dove dibattere di svariati argomenti, dall'attualità alla poesia, dalla politica ai sentimenti, dalla cronaca all'umorismo. Puoi inserire qui i tuoi commenti a questo post e puoi visionare i commenti inseriti sul blog dell'autore e sul blog collettivo nella piattaforma di Digiland. Partecipa anche Tu al nostro progetto di scambio e collaborazione tra i blogger di differenti piattaforme! Visita il blog di origine, visita Blog Penna Calamaio inserisciti nella nostra piazzetta virtuale, invia i permalink dei tuoi post a redazione_blog@libero.it e fai domanda di iscrizione a membro del blog collettivo. Tutti i post accettati ai fini della pubblicazione, saranno gradualmente inseriti su Digiland, su Blogspot e su Splinder. Ogni autore, per ogni post pubblicato su Blog Penna Calamaio, riceverà dunque tre link al proprio blog, potrà aumentare la propria visibilità ed instaurare rapporti di conoscenza e di scambio con i blogger di tre piattaforme. Vieni anche Tu! Ti aspettiamo.

2 commenti:

  1. bel sito di sesso

    http://blog.libero.it/blogbannato/

    RispondiElimina